Back to top
Share

POR — Obiettivo “Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione”

Asse 3 Competitività dei sistemi produttivi Azione 3.1.1 sub A Bando per l’erogazione di contributi alle imprese del settore manifatturiero e dell’artigianato di servizi – Sportello B.

Titolo dell’opera: Nuova tecnologia per la piegatura del filo per la produzione di particolari in 3D.

Sostegno deliberato: € 102.015,77 

Il Progetto prevede investimenti per l’ammodernamento dei macchinari per la lavorazione del filo metallico e delle pompe filtranti dell’impianto galvanico.
Nel dettaglio, l’Azienda si è dotata della macchina piegafilo WAFIOS BM50 a 7 assi di lavoro a controllo numerico che consente la raddrizzatura da bobina, la lavorazione e la piegatura multipla del filo in un unico impianto. WAFIOS BM50 consente di eseguire i pezzi più complicati, riducendo il tempo ciclo, migliorando la qualità del prodotto e del suo processo di produzione.
In relazione alla dotazione di pompe filtranti, con il presente progetto, Silmec si è dotata di 3 pompe centrali filtranti, al fine di garantire l’efficacia di pulizia delle tre vasche di galvanica presenti in Azienda. Le pompe garantiscono una maggior sicurezza e protezione nelle fasi di smaltimento dei rifiuti tossico/nocivi che derivano dall’utilizzo del cromo nelle vasche galvaniche. Il telaio in inox rialzato consente una pulizia più agevole del macchinario e dell’area dove questo è posizionato, mentre la semplicità di utilizzo consente ad ogni operatore formato di essere in grado di utilizzare le pompe e cambiarne i filtri.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi